14 gennaio 2020, fine degli aggiornamenti per Windows 7 e Windows Server 2008

By |2020-01-12T16:43:46+00:00January 12th, 2020|ItWhat|0 Comments

Sei pronto per il 14 gennaio 2020? E il tuo PC?

Dal 14 gennaio 2020 non saranno più disponibili aggiornamenti per Windows 7, Windows Server 2008, Windows Server 2008R2, SQL Server 2008, SQL Server 2008R2 e Small Business Server 2011.

Perché ti deve interessare se usi questi sistemi per lavoro?

Perché dal 15 gennaio 2020 non ci saranno più aggiornamenti per questi prodotti, quindi potrebbero non essere più sicuri, potrebbero non essere più supportati, quindi potresti non essere in grado di svolgere il tuo lavoro.

Ok allora cosa si può fare?

1 – portare i server suò cloud

Se devi per forza continuare ad utilizzare Windows Server 2008 o 2008R2, puoi portarli sul cloud, infatti Microsoft per tutte le macchine virtuali portate su Azure garantisce ancora 3 anni di security update

2 – Devi per forza rimanere on premise?
Puoi stipulare un contratto con Microsoft per accedere agli extended security updates, sarà costoso ma se non hai altra possibilità…..

3 – Migra ad una piattaforma più recente

E per i PC?

Il nostro suggerimento è quello di migrare a Windows 10, gli ostacoli alla migrazione di un client sono decisamente più bassi rispetto alla migrazione di un server.
Ma se proprio proprio non puoi abbandonare Windows 7, hai comunque la possibilità di sottoscrivere gli extended security updates, oppure puoi portare i client Windows 7 in cloud, utilizzando Azure Windows Virtual desktop. Anche in questo caso Microsoft garantirà altri 3 anni di aggiornamenti.

About the Author:

Mi occupo di infrastrutture e sistemi dal 1995 e come consulente aiuto da più di vent’anni aziende di ogni dimensione a trarre il massimo dalla loro infrastruttura. Dal 2012 collaboro con Walter nella divulgazione in pubblico delle tecnologie Microsoft.

Leave A Comment

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close